• Ci sono cose che 
    non si fanno in fretta.
    continua...
  • innovazione

    Come recuperare la tradizione 
    delle produzioni storiche italiane
    in chiave hi-tech.
    continua...
  • Tradizione

    Come rivitalizzare
    gli oggetti di un passato.
    continua...
  • unicità

    Come ritrovare il valore 
    dell'imprecisione, della lentezza
    dell'unicità.
    continua...
  • un piccolo rinascimento

    É un piccolo rinascimento.
    Un modo diverso di fare
    design e artigianato.
    continua...
  • Les First

    Un modo prezioso, 
    unico, sostenibile.
    Il modo Les First.
The Story
Massimo Marcomini fonda il marchio-atelier Les First-Design Made in Italy nel 2015,insieme a Nadia Marconato, come evoluzione naturale delle attività di architetto. Nato per rispondere alle richieste di arredo e illuminazione per gli interni da parte dei Committenti, il progetto Les First combina design, fisicità e tradizione per custodire e reinterpretare la lunga tradizione di eccellenza, qualità e stile che rende unico il Made in Italy.
Coinvolgendo aziende artigiane venete e lombarde, Les First produce oggetti per l'abitare che fondono lavorazioni vecchie di secoli e high-tech sostenibile – indicando con un gusto contemporaneo, anti-minimale e un tocco di audacia, una visione seducente del mondo.
In un mondo dominato dai grandi gruppi della delocalizzazione,Les First sceglie una dimensione a misura d’uomo, profondamente connessa alla tradizione italiana,lontano dai tempi dell'urgenza, dall'usa-e-getta e dallo spreco di materie prime, dallo sfruttamento della moderna schiavitù nelle aree “marginali" del pianeta.
Il progetto Les First - Design made in Italy rilegge in chiave moderna quel modo creativo di raccontare la vita e quel Saper Fare che ha dato al design italiano uno spazio di rilievo così importante nel mondo: un’artigianalità ripensata nell’aspirazione ad essere unici. Essere i primi di una tradizione nuova.
Massimo Marcomini fonda il marchio-atelier Les First-Design Made in Italy nel 2015,insieme a Nadia Marconato, come evoluzione naturale delle attività di architetto. Nato per rispondere alle richieste di arredo e illuminazione per gli interni da parte dei Committenti, il progetto Les First combina design, fisicità e tradizione per custodire e reinterpretare la lunga tradizione di eccellenza, qualità e stile che rende unico il Made in Italy. 

Coinvolgendo aziende artigiane venete e lombarde, Les First produce oggetti per l'abitare che fondono lavorazioni vecchie di secoli e high-tech sostenibile – indicando con un gusto contemporaneo, anti-minimale e un tocco di audacia, una visione seducente del mondo.

In un mondo dominato dai grandi gruppi della delocalizzazione,Les First sceglie una dimensione a misura d’uomo, profondamente connessa alla tradizione italiana,lontano dai tempi dell'urgenza, dall'usa-e-getta e dallo spreco di materie prime, dallo sfruttamento della moderna schiavitù nelle aree “marginali" del pianeta.

Il progetto Les First - Design made in Italy rilegge in chiave moderna quel modo creativo di raccontare la vita e quel Saper Fare che ha dato al design italiano uno spazio di rilievo così importante nel mondo: un’artigianalità ripensata nell’aspirazione ad essere unici. Essere i primi di una tradizione nuova.

Massimo Marcomini
Laureato presso la prestigiosa facoltà di Architettura “Biagio Rossetti” di Ferrara, allievo ideale di Achille Castiglioni, Giulio Romano e Giò Ponti, Massimo Marcomini fonda il marchio-atelier Les First-Design Made in Italy nel 2015, insieme a Nadia Marconato, come evoluzione naturale delle attività di architetto. 

Nato per rispondere alle richieste di arredo e illuminazione per gli interni da parte dei Committenti, il progetto Les First coinvolge aziende artigiane venete e lombarde nella produzione di sculture luminose che fondono lavorazioni vecchie di secoli e high-tech sostenibile. 

Ispirazione classica e design, ceramiche preziose e tradizione si combinano per custodire e reinterpretare la lunga tradizione di eccellenza, qualità e stile che rende unico il Made in Italy. Radicato nelle vibranti riletture mitologiche di Giulio Romano nelle sale Palazzo Te, Les First reimmagina in chiave moderna la visione creativa e il Saper Fare del grande design italiano: un’artigianalità ripensata per rispondere al bisogno di bellezza e significato di una nuova era.